Solar Division


Tecnologia fotovoltaica

È ormai un luogo comune pensare che un inverter solare sia il fulcro di un impianto fotovoltaico, ossia contemporaneamente il cuore ed il cervello dell’installazione solare stessa.

Quindi è nostra convinzione credere che la collaborazione ed il supporto di interlocutori specialisti del settore delle energie rinnovabili (costruttori di moduli FV, impiantisti, progettisti, ingegneri, ecc.) sia indispensabile affinché si possa essere capaci di soddisfare ogni richiesta del cliente e si possa sempre procedere nella realizzazione di impianti eseguiti a “regola d’arte”.

I nostri convertitori sono in grado di garantire elevati rendimenti e producibilità di energia che massimizzano gli investimenti fatti nel corso del tempo, affinché ogni condizione di irraggiamento solare, anche la più sfavorevole, si trasformi in una fonte di guadagno sicura durante tutta la vita utile dell’impianto e nella certezza di una resa economica e di una produzione ai massimi livelli di efficienza.

Il nostro compito sarà quello di non venire meno alla promessa di sfruttare l’intelligenza e la razionalità per garantire agli installatori la possibilità di scegliere in fase di progetto dell’impianto sia la fattibilita’ di una soluzione modulare che quella di una soluzione centralizzata e di contribuire al miglioramento del nostro stile di vita grazie allo sfruttamento di una fonte rinnovabile ed ecosostenibile di energia che gratuitamente il sole ci fornisce.

DEFINIZIONE
Per energia solare si intende l’energia emessa dal sole e trasmessa sulla terra come radiazione elettromagnetica. L’utilizzo del sole come fonte energetica presenta dei pro e dei contro: si tratta di una fonte pulita, inesauribile ed abbondante che tuttavia è discontinua nel tempo. Inoltre le varie condizioni climatiche e la latitudine influenzano l’irraggiamento dell’impianto solare.

La tecnologia Fotovoltaica consente di trasformare in maniera diretta l’energia associata alla radiazione solare in energia elettrica sfruttando il fenomeno fotoelettrico anche detto “Fotovoltaico”. Il termine “photo” deriva dal greco “phos”, il cui significato è luce, mentre “volt” prende le sue radici da Alessandro Volta, primo a studiare il fenomeno elettrico. L’effetto fotovoltaico” è noto fin dal 1839, e trova il suo fondamento nella esperienza del fisico francese Edmond Becquerel che presentò alla Accademia delle Scienze di Parigi la sua “Memoria sugli effetti elettrici prodotti sotto l’influenza dei raggi solari” La teoria fisica che spiega l’effetto fotovoltaico fu pubblicata nel 1905 da Albert Einstein che per questo ricevette il premio Nobel. Quando una radiazione elettromagnetica investe un materiale può, in certe condizioni, cedere energia agli elettroni più esterni degli atomi del materiale e, se questa è sufficiente, l’elettrone risulta libero di allontanarsi dall’atomo di origine producendo con tale movimento la corrente elettrica, quanto descritto è la base del funzionamento di una cella solare o pannello fotovoltaico qualunque sia la sua natura costitutiva.

I sistemi fotovoltaici convertono l’energia solare in elettricità e possono essere usati come semplici sistemi di approvvigionamento per piccoli dispositivi elettronici, calcolatrici  orologi da polso, oppure per realizzare sistemi più evoluti, in grado di fornire un approvvigionamento elettrico per il funzionamento di pompe per l’acqua, sistemi di comunicazione, illuminazione di case e molte altre applicazioni. Nella maggior parte dei casi, l’approvvigionamento di elettricità attraverso impianti fotovoltaici, rappresenta la soluzione più economica al fine di effettuare le mansioni sopra indicate che garantiscono un’opportunità di sviluppo globale senza rischi per la salute delle persona e l’alterazione degli ecosistemi in cui viviamo. Il sole ha un potenziale energetico molto elevato ed è capace di fornire una quantità di energia almeno 3500 volte superiore rispetto al consumo medio annuo della popolazione mondiale.

Utilizzare tale fonte di energia gratuita, pulita ed inesauribile potrebbe consentirci di liberarci dalla dipendenza dagli idrocarburi e da altre fonti energetiche inquinanti e non ecosostenibili, evitando gli effetti negativi derivanti, quali le variazioni climatiche e l’innalzamento della temperatura globale del pianeta. Scegliere di installare un sistema fotovoltaico rappresenta quindi un investimento dai ritorni certi e facilmente calcolabili, grazie ai finanziamento previsti dalle diverse leggi nazionali legati ai diversi conti energia ed alle tariffe incentivanti fornite sul totale dell’energia prodotta in vigore nei diversi paesi.