Business

FIMER RACCONTA… 5 INVERTER FIMER AL SERVIZIO DEL NUOVO PARCO SOLARE DI LÁCTEOS LA ESMERALDA IN COLOMBIA

  • Location: Madrid, Cundinamarca - Colombia
  • Partner: ESSI-COPOWER
  • Cliente: Lácteos la Esmeralda
  • Soluzione FIMER: 5 inverter FIMER PVS-120-TL

Panoramica sul progetto 

FIMER in partnership con ESSI – COPOWER ha contribuito allo sviluppo dell’impianto solare a terra di Lácteos la Esmeralda, azienda leader nel Paese per la produzione di prodotti caseari. 

L’installazione del parco solare a terra ESSI – COPOWER composto da 1440 pannelli e dalla potenza di 669kWp ha potuto così permettere a Lácteos la Esmeralda di ridurre i costi energetici fissi e aumentare le proprie capacità di autoconsumo. In precedenza infatti, l’impianto produttivo dell’azienda registrava un consumo medio di energia tra i 220 e i 260 mila kWh al mese, con costi dunque consistenti per l‘impresa. 

Grazie al nuovo impianto, installato nel dicembre 2020, l’azienda ha ridotto il proprio consumo di energia di circa 90kWh al mese, riportando un risparmio dunque del 36% in bolletta. 

Ben 5 inverter FIMER PVS-120-TL sono stati selezionati per questo progetto, in quanto sviluppati proprio per massimizzare il ritorno di investimento in applicazioni a terra e decentralizzate. Equipaggiati poi con 6 MPPT, gli inverter PVS-120-TL sono in grado di assorbire potenza anche in condizioni di scarsa luminosità.

Inoltre, gli inverter PVS-120-TL sono in grado di essere integrati con i sistemi FIMER Aurora Vision e Energy Viewer, permettendo agli utilizzatori di monitorare il consumo e le capacità di generazione dei pannelli, esigenza fondamentale nel caso di Lácteos la Esmeralda

Durante le fasi di installazione, ESSI – COPOWER ha potuto fruire delle competenze degli esperti del Servizio Tecnico FIMER, in grado di fornire costante supporto, di persona e da remoto, nello sviluppo dell’impianto. 

Le dichiarazioni di FIMER e di COPOWER 

Cesar Alor, Country Manager di FIMER Colombia, dichiara: 

“È stato un privilegio essere coinvolti in un progetto tanto prestigioso, in particolare in un periodo in cui si registra un sempre maggiore interesse per l’installazione di impianti rinnovabili in Colombia. Detto ciò, il progetto non è stato tuttavia privo di complessità. Per esempio, a causa del livello elevato di acque sotterranee nel terreno in questione, i profili di spinta necessitavano di essere adattati a un sistema a micropali. Gli inverter FIMER sono stati scelti in quanto offrono una robusta soluzione che incontra le specifiche dell’installazione, fornendo funzionalità superiori adatte ai pannelli ad alta potenza utilizzati. Siamo anche stati in grado di supportare il progetto con un numero abbastanza limitato di inverter, senza compromettere la performance generale dell’impianto. Si è stati quindi in grado di contenere i costi di investimento per il cliente in termini di attrezzature, cablaggio, strutture e riduzione delle aree di costruzione”.

Alexander Pinzón Avila di Copower commenta: 

“FIMER è stato un partner ideale durante il progetto, fornendo soluzioni perfettamente adatte per i requisiti di questo impianto. Il servizio fornito dagli ingegneri tecnici prima, durante e al termine delle fasi di installazione ha realmente fatto la differenza e il nostro cliente, Lácteos la Esmeralda, è estremamente soddisfatto del risultato”. 

Alcuni dati sul contesto:

Il progetto si colloca in concomitanza al recente annuncio del Presidente colombiano Ivàn Duque Marquez di obiettivi ambiziosi per lo sviluppo delle energie rinnovabili nel Paese latinoamericano, con l’impegno a far giungere la produzione di energia da fonti rinnovabili a rappresentare il 14% del mix energetico nazionale per la fine del proprio mandato, previsto nel 2022 – un aumento dello 0.2% dall’inizio della sua amministrazione nel 2018.